è la soluzione Intesa che ti permette di creare, inviare, ricevere e conservare per 10 anni le Fatture PA e B2B.

Selftrust fattura! è il servizio INTESA che ti consente di inviare e ricevere tutte le tue fattura PA, B2B ed estere, e di conservarle a norma per 10 anni.

selftrust fattura!:

  • E’ sicuro
  • Crea le fatture in formato XML
  • Effettua controlli sintattici e semantici sulle fatture
  • Permette di monitorare lo stato delle fatture emesse
  • Conserva le notifiche di ricezione e le fatture secondo le norme di legge
  • Consente la visualizzazione della fattura e delle notifiche poste in conservazione elettronica
  • È completamente aderente alle normative in vigore

Puoi vedere di seguito il video tutorial di selftrust fattura! relativo alla gestione del ciclo attivo e passivo.

 

 

 

Data la complessità dei sistemi di invio e trasmissione da certificare, la funzione dei terzi intermediari, solitamente già certificati sia per l’invio che per la ricezione di tali dati sin dal tempo dell’obbligo della fattura elettronica verso la Pubblica Amministrazione, diventa fondamentale per adempiere l’obbligo.

Le fasi più importanti del processo sono:

  • per il cedente, la creazione dell’XML da inviare, la relativa trasmissione allo SdI, la gestione delle notifiche e la conservazione elettronica obbligatoria della fattura (che ricordiamo, ai fini civilistici, per contenziosi e decreti ingiuntivi, è a carico del contribuente);
  • per il cessionario, la ricezione della fattura, il relativo trattamento dell’XML, la creazione delle notifiche di ritorno e la conservazione elettronica.

self trust fattura! consente agli utenti di generare la fattura nel formato XML, mediante l’inserimento manuale dei dati relativi alla fattura stessa.

INTESA, Certification Authority e Conservatore Accreditato, inoltra al Sistema di Interscambio (SdI) le fatture firmate digitalmente con il proprio certificato e conserva per 10 anni sia le notifiche di ricezione, che le fatture. Il servizio permette, inoltre, di monitorare il documento.

 

 

 

Puoi visualizzare di seguito le condizioni contrattuali relative al servizio selftrust fattura!

 

Per utilizzare il servizio selftrust fattura! dovrai inoltre restituirci la:

  • «Lettera di Delega» verso Intesa per l’emissione della fattura in nome e per conto;
  • «Lettera di Affidamento del procedimento di conservazione»;

che potrai firmare comodamente dal portale selftrust fattura!

 

ATTIVAZIONE CON SPID

Cos’è SPID?

SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, è la soluzione che ti permette di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione con un’unica Identità Digitale (username e password) utilizzabile da computer, tablet e smartphone. Puoi trovare tutte le informazioni su SPID visitando la pagina http://www.spid.gov.it/ oppure contattando il supporto SPID allo 06.82888.736

Avrai a disposizione anche un certificato di firma digitale per poter sottoscrivere le lettere di delega e affidamento digitalmente.

ATTIVAZIONE TRAMITE METODO TRADIZIONALE

Tramite il metodo tradizionale dovrai firmare le lettere di delega e affidamento manualmente.

OPZIONI BASE

Se hai bisogno di configurazioni differenti o di attivare i Web Services per integrare selftrust fattura! con il tuo applicativo CLICCA QUI, provvederemo ad abilitarti ciò di cui hai bisogno.

OPZIONI AGGIUNTIVE

CONTATTI

SUPPORTO COMMERCIALE Scrivi alla mail info@intesa.it o chiama il numero
+39 335 10 31 920
Lun - Ven ore 10:00 - 12:30 e 14:00 - 17:00

ASSISTENZA TECNICA Scrivi alla mail assistenza.self@intesa.it o chiama il numero
+39 335 10 31 920
Lun - Ven ore 10:00 - 12:30 e 14:00 - 17:00