è la soluzione di INTESA che permette di creare workflow di firma avanzati e sicuri

La soluzione di firma elettronica che consente di gestire dei workflow per apporre firme digitali ad uno o più documenti, di vedere lo stato dei documenti da firmare in tempo reale e di scambiarli in rete in modo sicuro con piena validità legale.

Tramite la firma e mediante una procedura informatica, è possibile verificare la provenienza e l’integrità di un documento. Il servizio Selftrust Firmapiù non solo consente di apporre firme elettroniche qualificate con piena validità legale, ma anche di gestire dei gruppi di firma con altre persone in modo del tutto digitale (senza l’utilizzo di smart card, token, lettori o altri dispositivi), sicuro, pratico, comodo, rapido e attivabile in piena autonomia.

Selftrust Firmapiù consente alle aziende di:

  • accedere al portale online Selftrust e/o alla PC app Selftrust;
  • apporre firme digitali qualificate remote o firme automatiche, complete di marca temporale, ai documenti;
  • creare e gestire workflow di firma;
  • utilizzo di un codice OTP via SMS per apporre la firma.
  • avere la visibilità del workflow di firma e potrà controllare lo stato dei documenti da firmare in qualsiasi momento accedendo alla piattaforma.
  • possibilità di avere utenti “interni”, ovvero firmatari che coopereranno nei workflow
  • possibilità di avere utenti “One Shot”, ovvero persone che potranno firmare il documento solo su invito via mail.

 

 

Il servizio Selftrust Firmapiù prevede l’upload da parte del Cliente e/o dei Destinatari dei Servizi dei documenti da inserire nel workflow di firma attraverso il portale denominato “Selftrust”.

Il Cliente utilizza il portale per le funzioni di:

  • upload dei file;
  • firma dei documenti;
  • creazione dei workflow;
  • assegnazione partecipati del workflow;
  • invito ad utenti One Shot;
  • importazione Template;
  • gestione dei Templates;
  • definire degli utenti “Osservatori”
  • decidere in che ordine gli Utenti firmeranno uno stesso documento;
  • permettere solo ad alcuni Utenti di visionare un documento e nasconderlo ad altri;
  • chiudere e aprire sessioni;
  • modificare le autorizzazioni;
  • impostare gli eventuali campi firma multipli di un documento, qualora quest’ultimo preveda l’apposizione di più firme;
  • riempire campi compilabili attraverso un semplice editor;
  • scegliere se inviare una mail di notifica agli interessati a fine procedura.
  • consultazione dell’elenco dei documenti firmati;
  • download del file.

 

Le firme possono essere apposte su qualunque tipologia di documento e possono essere richieste nei profili conformi agli standard normativi previsti:

  • CAdES (P7M)
  • PAdES (PDF/Adobe)
  • XAdES (XML).

 

A garanzia del Cliente, le credenziali di firma vengono protette anche da un PIN che l’utente firmatario dovrà fornire ogni volta che intende firmare un documento o un gruppo di documenti. Il PIN non viene in alcun modo storicizzato dal sistema garantendo quindi la massima sicurezza in fase di sblocco delle operazioni di firma.

 

 

Di seguito sono disponibili le condizioni contrattuali relative al servizio selftrust sign (“Accordo Intesa” e “Descrizione del servizio”).

Se sei uno Studio Commercialista o un Consorzio e hai la necessità di gestire la conservazione elettronica per più aziende, non esitare a contattarci! Ti forniremo infatti l’apposita documentazione per il trattamento dei dati personali e per l’affidamento ad INTESA del procedimento di conservazione elettronica.

 

 

*Tutti i prezzi sono da intendersi IVA esclusa per un periodo contrattuale di 36 mesi

I prodotti saranno disponibili a breve!

Per qualsiasi informazione, non si esiti a contattare il nostro supporto.

SUPPORTO COMMERCIALE Scrivi alla mail info@intesa.it o chiama il numero
335 10 31 920
Lun - Ven 10:00 - 17:00

ASSISTENZA TECNICA Scrivi alla mail assistenza.self@intesa.it o chiama il numero
335 10 31 920
Lun - Ven 9:30 - 17:00

0

Il tuo Carrello