———–  Trusted Mail

PEC

Il servizio Intesa di PEC è la risposta alla raccomandata cartacea con ricevuta di ritorno. Intesa, in quanto soggetto iscritto nell’Elenco Pubblico dei Gestori di Posta Elettronica Certificata, fornisce il Servizio di Posta Elettronica Certificata compliant con le normative italiane in materia.

Intesa, in quanto soggetto iscritto nell’Elenco Pubblico dei Gestori di Posta Elettronica Certificata, fornisce, nell’ambito della propria offerta di Servizi e Soluzioni per la sicurezza logica e la firma digitale (e-Trustcom), il Servizio “Trusted Mail” ovvero, il Servizio di Posta Elettronica Certificata (per brevità anche semplicemente “PEC”) compliant con le normative italiane in materia, che prevedono l’adozione della PEC da parte delle aziende entro il 29 novembre 2011. La PEC è un tipo speciale di e-mail che consente di inviare/ricevere messaggi di testo e allegati con lo stesso valore legale di una raccomandata con avviso di ricevimento.

All’utente del Servizio Trusted Mail è assegnata una casella di posta di tipo POP3S, IMAP4S, SMTPS o HTTPS con spazio di 2 GB. Il titolare della casella di posta ha la possibilità di scambiare messaggi con chiunque abbia, opportunamente referenziato, una casella di posta certificata o meno su Internet; i messaggi scambiati possono contenere in allegato file dei formati più diffusi. La definizione delle caselle di posta avviene tramite l’assegnazione di un dominio standard; su richiesta, è prevista l’assegnazione di domini privati su base progettuale.

Il cliente, dopo aver acquistato il servizio, riceverà via mail due moduli da compilare e rimandare scannerizzati. Una volta controllati i moduli, al cliente verrà assegnata la casella di PEC.

Per maggiori informazioni sul servizio compila il form!

 

Formato dei messaggi

Il sistema di PEC genera i messaggi (ricevute, messaggi di trasporto e di anomalia di trasporto) in formato MIME¹I messaggi sono composti da una parte di testo descrittivo, per l’utente, e da una serie di allegati (messaggio originale, dati di certificazione, …) variabili a seconda della tipologia del messaggio.Il messaggio di PEC è quindi inserito in una struttura S/MIME² in formato PKCS#7, firmata con la chiave privata del gestore di PEC

¹MIME  è lo standard di Internet che estende la definizione del formato dei messaggi di posta elettronica, originariamente definito dall’SMTP, il protocollo di trasmissione delle email

²S/MIME, acronimo di Secure/Multipurpose Internet Mail Extensions è uno standard per la crittografia a chiave pubblica e la firma digitale di messaggi di posta elettronica in formato MIME

SUPPORTO COMMERCIALE Scrivi alla mail info@intesa.it o chiama il numero

+39 335 10 31 920 Lun – Ven 10:00 – 17:00

ASSISTENZA TECNICA Scrivi alla mail assistenza.self@intesa.it o chiama il numero

+39 335 10 31 920 Lun – Ven 9:30 – 17:00